Giovani dibattono sull’Apocalisse di Gesù in Forum Internazionale

Sappine di più sulla Gioventù Ecumenica della Buona Volontà di Dio.

Carlos Eduardo Fernandes
|
Martedì | 30 Maggio 2017 | 17:00
Paiva Netto e la Gioventù Legionaria nel 42º Forum Internazionale del Giovane Ecumenico della Buona Volontà di Dio.

Il Forum Internazionale del Giovane Ecumenico della Buona Volontà di Dio si svolge dal 1975. Si tratta di uno spazio continuo ed aperto ai giovani di tutte le età in cui vengono promossi studi e dibattiti, attività artistiche e culturali nonché mobilitazioni educative e di solidarietà. Una realizzazione della Gioventù Ecumenica della Buona Volontà di Dio, Movimento Giovanile delle Istituzioni della Buona Volontà.

Nella sua 42º edizione, il Forum, che dura un anno, affronta il tema scelto dai partecipanti stessi: «Siamo Tutti Profeti» tesi del presidente predicatore della Religione del Terzo Millennio, José de Paiva Netto, e titolo di una delle sue opere letterarie della collezione «L’Apocalisse di Gesù per i Semplici di Cuore» — questa collezione include una serie di analisi sulle Profezie Finali stampate su libri, giornali, riviste e siti web, oltre a programmi radiofonici e televisivi. Sappine di più sulla storia della Religione dell’Amore Universale e l’Apocalisse del Cristo di Dio.

«Si fa incalzante dimostrare che Profezia non è necessariamente sinonimo di flagello, bensí l'esposizione delle correlazioni tra causa ed effetto. È la somma di ciò che abbiamo eseguito prima nel bene o nel male. Dobbiamo impararlo per farlo diventare un elemento per il progresso cosciente in modo che ci trasformiamo, in completo giudizio, in agenti del nostro futuro sulla Terra e in Cielo» Paiva Netto nel suo articolo Despertar do cidadão consciente [Il risveglio del cittadino cosciente].

Puoi leggere alcune di queste analisi dell’Apocalisse di Gesù negli articoli:
- Promessa Celestiale sulla fine del Dolore
- Tempo di ripensare sul divano

Il 1 luglio 2017 è avvenuto l'evento di conclusione della 42ª edizione del Forum. Una giornata speciale di azioni fraterne, presentazioni culturali e si è concluso con la sessione solenne con la parola fraterna ed ecumenica di Paiva Netto con chiarimenti sul Vangelo-Apocalisse del Divino Maestro per ispirare tutti ad essere i protagonisti dei cambiamenti positivi che desiderano per sé, per le loro famiglie, per le loro comunità e per il mondo.

All’insegna delle vibrazioni di questo evento leggi le azioni che fanno parte del Forum Internazionale del Giovane Ecumenico della Buona Volontà di Dio:

Dibattiti e studi

 

Azioni fraterne e di solidarietà

Attività artistiche e culturali con Spiritualità Ecumenica 

 

CHE COSA MOTIVA TUTTO QUESTO?

Lo Scopo Supremo della Religione di Dio, del Cristo e dello Spirito Santo è quello di preparare i cammini del Ritorno Trionfale di Gesù sulla Terra. Ed è in questo senso che agisce la Gioventù Legionaria: portando in ogni attività che esegue i sacri insegnamenti del Divino Maestro che ci riempiono di Speranza, di Rinnovamento, di Vita, di Rispetto, d’Amore e di Giustizia. Il Cristo Ecumenico, il Divino Statista, parla a coloro che sperimentano i buoni valori senza distinzione di classe sociale, etnia, religione o non religione. Così le sue lezioni sono per tutti, in tutti i contesti possibili.

Inoltre il Movimento Giovanile delle Istituzioni della Buona Volontà diffonde che ogni buon atteggiamento è un anticipo del Ritorno di Cristo, il quale deve avvenire innanzitutto nel cuore di ciascuno, come insegna Paiva Netto: «Gesù nasce e rinasce tutti i giorni nei cuori di Buona Volontà. E allo stesso modo ritorna, in anticipo, nelle azioni delle creature che coltivano il suo ideale nel Bene.» Perciò qualsiasi momento è il momento opportuno per realizzare e diffondere il Bene!

Leggi: Il Ritorno Trionfale di Gesù

Ti è piaciuto il Forum? Lascia i tuoi commenti qui e va a conoscere la Chiesa Ecumenica della Religione del Terzo Millennio più vicina a te!

Fai clic per votare